La GpEcoRun versione plogging torna al Parco delle Cave con un doppio significato: correre per il proprio benessere fisico ma anche per il bene dell’ambiente.  Qui, infatti i partecipanti saranno muniti di sacchetto e guanti e raccoglieranno la piccola immondizia che si trova immancabilmente (purtroppo) nei nostri parchi.

Plogging, neologismo di origine svedese che significa raccogliere (l’immondizia) correndo, è un modo per dimostrare il proprio impegno ambientale.

www.greenplanner.it/2018/10/01/plogging-fitness-ambiente/

I 5 km da percorrere in plogging partiranno a metà mattina. A tutti i parteciapnti un vaucher per l’acquisto della GreenPlanner2020